Friday, 19 January 2018
Latest news
Main » Junker: "Per la Brexit bisogna trattare ancora"

Junker: "Per la Brexit bisogna trattare ancora"

08 December 2017

"La nostra unica linea guida è l'accordo del Venerdì Santo che stabilisce chiaramente che le disposizioni costituzionali dell'Irlanda del Nord non possono essere cambiate senza il consenso della popolazione nordirlandese e questo per noi è fondamentale" ha detto Leo Varadkar.

More news: Man Utd will miss banned Paul Pogba this weekend

La premier britannica Theresa May preme perchè il Regno Unito "uscirà dal mercato unico e dall'unione doganale" e sottolinea anche la volontà di raggiungere un accordo con Bruxelles che sia positivo per l'intero Paese, in particolare riferendosi alle future relazioni commerciali con l'Ue.

More news: TGA 2017: From Software Next Game Teased With a Super Short Teaser

Se hai un abbonamento, ACCEDI. Donald Tusk, che rappresenta il livello politico-decisionale dei governi Ue, ha ricevuto la premier britannica subito dopo e ha fatto sapere di aver cancellato il suo previsto viaggio in Medio Oriente nei prossimi giorni, per concentrarsi solo sul superamento degli ultimi problemi nella trattativa per la Brexit. "Non e' stato fatto un calcolo quantitativo - ha sottolineato il ministro -".

More news: Marvel Releasing An Animated Film Featuring Diverse Superheroes

Ieri, May ha detto in parlamento che Londra e Bruxelles sono "sul punto" di passare alla seconda fase dei negoziati, precisando che il governo sta lavorando a una soluzione per evitare la reintroduzione di una frontiera fisica con l'Irlanda, "rispettando l'integrità del Regno Unito e proteggendo il mercato nazionale britannico". Ha definito May "una dura negoziatrice" e ha chiarito che l'esito del colloquio bilaterale "non è un fallimento", ma "l'inizio dell'ultimo miglio".

Junker: